Honda Transalp: la moto tuttofare


Honda Transalp: la moto tuttofare
Immagine 2 di 12

Addio tamburo, nella seconda serie della Honda Transalp, 1991, viene confermato il look e in sostanza cambia poco, ma al posteriore arriva il freno a disco

La prima versione risale al 1987 e i suoi cromosomi sono quelli delle «navi da deserto» degli Anni 80. Stiamo parlando della Honda Transalp. Una moto che ancora oggi, aggiornamento dopo aggiornamento, è ancora un’enduro tuttofare che non teme neppure il fuoristrada… C’è chi la usa per andare al lavoro, sognando magari l’Africa, chi per la classica gita fuoriporta, chi anche per andare realmente nel deserto. Non conosce limiti e la sua versatilità è pari solo alla sua longevità. Il concetto di moto totale, non è mai stato messo in discussione dalla Honda, tant’è che ancora oggi, in un’epoca di enduro addomesticate e contaminate dal virus «stradista», la Transalp ha ancora un grande senso e fascino. Ecco i principali modelli che hanno scritto la sua storia… Una storia che non conosce fine.

Lascia un commento